POESIE
Scaffali
Altro Amicizia Amore Comicità Dedica Donne Erotismo Fantasia Festività Introspezione Morte Natura Ribellione Riflessioni Satira Sociale Spiritualità Uomini Vernacolo
Pubblicità

Saremo online con la nuova Athena il 18 aprile

Vi presentiamo...
Armando Di Napoli

perdermi ogni attimo...
michela zanet

adoro l'arte in tutte le sue forme, decoro, scrivo poesie, e pratico Reiki, energia universale
Poesie pubblicate oggi
Poesie pubblicate ieri
Poesie riproposte
22/02/2006 - John Johansonn
Ho vagato
22/01/2011 - elena chiesi
29 luglio
17/11/2004 - Maria Morabito
una storia
17/11/2004 - Regit
Dove la liberta'
17/11/2005 - Michael Santhers
TRASLOCO
10/02/2013 - Anna Rizzardi
ma a sera
09/04/2011 - lady59
*Corpo*
Leggi anche gli ultimi racconti
Anteprima ultime poesie
27/07/2016 - laconio
Visioni 75
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sinapsi blu in libera uscita
sbandano e piombano
in un cosmo di galassie
di teste a pera
scolpite da un demiurgo
amico di Ugo
il chirurgo.
26/07/2016 - fiorella
La prima ora
Accanto a te
 .
Nella perennità dei ricordi
nell'infinito delle parole
dei giorni e delle notti che
ricordavano l'un l'altro il nostro destino
vissuto come i misteri del venerdì
non ci accorgemmo che fosse già trascorsa
la prima ora bruna.
 .
Di ritorno attraversando i portici
le strade ed il canale sulla provinciale
della città anche se è...
23/07/2016 - fiorella
Quando t'incontrai
Quando t'incontrai
 .
.
.Credi che mi amerai sempre come
si amano tutte le stelle o come la nostalgia che lacrima
e si inchina ad ogni sfumatura di un tramonto?
-Quando t'incatenasti a me indossavo
le calze corte e sul letto le coperte di lino ricamate-.
Anima ... anima mia _ora
sei li dove il respiro ha la memoria
corta come un lutto bianco del mare
ed io sempre chiusa tra le...
23/07/2016 - laconio
Muffe sospette
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Una palestra
con pilastro
palustre
a Palestro.
20/07/2016 - laconio
Rime per tutte le taglie (haiku)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sarto fallito
declama poesie
per clienti muti
 
 
 
16/07/2016 - laconio
Avanzi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Navi abbandonate
in un cassonetto
come neonati
alla deriva.
Barboni accasciati
sulle panchine
come giocattoli
ormai antiquati.
Siringhe usate
da tossici
in agguato come
vipere dal morso legale.
Armi nucleari
disinnescati
come serial killer
scarcerati per buona condotta....