TI PENSO ANCORA





sanno di vento
i miei pensieri
come le foglie rosse
d'un autunno
che non danno la resa
quando il sole cade

nell'ora che fa bello
ogni tramonto

e gli occhi sono persi
non notano colori
l'incanto di una sera
a quel lento sfiorire
solo dei ricordi
che danzano le ombre
cercano altro sguardo
svanito all'imbrunire

come in quel viaggio
di chi mai sa
come si può tornare

ti penso, sei lontana
forse un'altra mano
carezza i tuoi capelli
che appena ieri
negavano il mio sole

ti penso ancora sai ?
quì dove i fiori
costellano il mio prato
e una farfalla
sazia di colori
sembra indecisa
in quell'andar nell'aria

poi dolce
intorno a me
volteggia
lieve.





Altre opere di questo autore