perch

Lacrime appese
cuore "corrotto"
da idee rabbiose.

Desidero di "strage"
verso "colui"
dimentico
di sue responsabilità
affettive.

Spaventata dal
"mostro" del il mio "io"
attendo l’alba
esternando
emozioni confuse.

e mi chiedo:
perchè?

Altre opere di questo autore