Lussurioso sorriso

Mi attraversi
ed è come se il tempo
non fosse mai passato.
Come un laser
il tuo sguardo mi trafigge
e con sfuggevolezza di lepre
si fa nuovamente largo
dentro di me
percorrendo le mie vene
alla velocità della luce...

... ed il mio sangue torna ad esultare
si eleva in segno di trionfo
e dal tuo lussurioso sorriso
rubato dalla coda del mio occhio
capisco che con l'abilità
di un burattinaio scaltro
muovi i fili dei miei pensieri
e drogandoli di desiderio
regali al mio cuore sussulti.

Altre opere di questo autore