CONSAPEVOLE

 

Cosa potrò mai farmene

della piena consapevolezza

se nessuno mi ama

come vorrei?

 

La userò

per riconoscere

il Bello,

e le cose che amo

e che detesto.

La userò

per contrastare

la sfiducia,

dedita

all’attesa

di un’altra epifania.

 

All’improvviso,

sarà meraviglia.




[20.12.2010]

Altre opere di questo autore