0ra ascolto

Rumori senza tempo riempiono il nulla, in un silenzio assordante. Leggera la pioggia bagna un terreno arido, deserto senza fine n? oasi. Respiri si spezzano nel vortice di pensieri inutili alla ricerca di un senso. Chiss? se c?era prima, questa sensazione di vuoto? C?eri tu, che mi amavi? ed io forse non ho mai ascoltato altro.

Altre opere di questo autore