Piccoli rubini

Sbalzi nostalgici di malinconia impetuosa

colpiscono come carezze fruttate

i nodi di una limpida, esuberante limpidezza…

Paragoni d'inverno invadono le enigmatiche

reazioni della mia dolcezza;

titubanze e certezze sfiorano parole,

promesse  inalterabili , immutate.

Favole e sognati eventi

mi sussurrano la loro presenza,

piccoli rubini che assetano l'anima

da tempo rinchiusa in una morsa…

teneri, soffici colori ,

profumati di azzurro e rosa

adagiati  sulle mie speculari emozioni

 

Altre opere di questo autore