e quando per le strade

E quando per le
strade mi
perdo
tra le memorie di
fuoco 
e fiori spezzati

cripte di mistero e
acquasantiere
mendiche
di mani benedette

tu sei...

mentre sogni
mentre cammini
in piazze 
rigurgitanti
di anime 
del passato

tra portali fuggenti
e iridi di campane


*

 

http://www.youtube.com/watch?NR=1&feature=fvwp&v=KeF4QRRxw0E

 

Altre opere di questo autore