piccola mano

 

 

 

 

Piccola
mano
chi ti nutre 
nelle tue sillabe?
Ascolta il cielo
tu sei 
un poema
il soffio
che mi sottrae
al pozzo profondo
della mia 
vertigine

-tu, il mio testamento-

 

Altre opere di questo autore