nel fiordo

nel fiordo

un fazzoletto
d'istanti

un pizzo di 
lapislazzuli
ricolmi di ancestrali
miti

il vino caldo
del sole
che ti scende
in gola
accarezza
la tua ansia
la snoda di flutti

l'abbraccio speziato
della terra
umile

del fico che occhieggia
mentre tu respiri forte

cercando qualche 
ninfa nascosta
negli anfratti secchi...

Terra Furoris..il paese che non c'è


*

Altre opere di questo autore