Dipinto

Io l?avrei dipinto cos? Avrei dipinto il giorno con il sole dai colori forti Il giallo mescolato al rosso Pennellate decise che non lasciano dubbi Avrei trasferito tutto il mio fervore sulla tela E l?azzurro sarebbe stato intenso Pi? azzurro dello stesso cielo Avrei dipinto il mare agitato Imperlato di bianca schiuma Avrei dipinto la notte Pi? scura che mai... Un blu misto al nero che avrebbe avuto il pi? cieco mistero mi sarebbe piaciuto immaginare un suono pi? dolce del vento quando soffia leggero tra le foglie e trasferire la nostalgia dal profondo del cuore al sospiro dell?aria e come un musicista avrei suonato... fino allo spasmo per dare un suono al respiro del mondo e trovare la gioia delle cose la speranza che ha il profumo del mare e sotterrare tutta la tristezza nel profondo terreno del male avrei voluto ma cos? non ? stato ogni giorno ? andato perduto ogni momento dimenticato il tempo ? passato impietoso sulle mie paure sul mio corpo sempre pi? stanco ho guardato l?immagine riflessa allo specchio dell?illusione ma il volto che ho scorto non era il mio

Altre opere di questo autore