I tipi come me

I tipi come me si sono innamorati tante volte e non sono mai stati ricambiati, han dovuto ripiegare sulle cose, sui gesti e sulla poesia. Non hanno mai avuto una donna se non a pagamento e han tentato di baciarla ottenendone un rifiuto. I tipi come me non hanno avuto adolescenza e si ritrovano doveri che li tengono legati, ora, che maturi ed attempati saprebbero prendere le distanze e non perdere occasioni. I tipi come me adesso fanno resistenza alle donne innamorate della loro concretezza: in un tempo ormai lontano quelle donne han preferito, a uno sguardo un po’smarrito, occhi verdi ed altezza e non un gesto e una carezza.

Altre opere di questo autore