Carta e penna

Carta e penna
per colorare il grigio
di giornate uggiose.
Carta e penna
per scrivere desideri
sogni di antichi amori
e promesse smisurate.
Finito è l'inchiostro
e con la carta
resto solo.
Corro a riempir
la sacca di idee
pazienza e parole
a volontà.
Vi metto poesie
racconti e fiabe
che di carta e penna
ne fanno un trofeo
da sfoggiare
nel mio museo.
Senza carta e penna
io non resto qua!

Altre opere di questo autore