Il te' che bevo

Ambrato
m'appare
il tè che bevo
come tramonto
africano.
Caldo
come il calore
di un amico
sincero.
Zuccherato
con la dolcezza
di giorni felici
trascorsi
insieme.
Ha tutto ciò
il tè che bevo
in solitudine
per avere
compagnia.
Sapore e gusto
mescolati
al colore
della vita mia.

Altre opere di questo autore