Segreto

Goccia a goccia
un tortuoso solco
scava nella mia anima
quella silenziosa sofferenza
che nessuno conosce.
Parole fiorite
e carezze rubate
non potrebbero riempire
quel vuoto incolmabile.
È incisivo e nascosto
agli occhi di chi mi guarda.
Ben serrato
come in un antico forziere
irraggiungibile
gettato negli abissi
di un complice
oceano sconosciuto.
Ogni giorno
non appena il sole
inizia
ad affacciarsi al mondo
stampo un sorriso
per celare
quel dolore lancinante
che sento ogni qualvolta
le gocce mi scavano dentro
con il loro
incessante cadere.
Ci vorrà pazienza
e accettazione
per guarire.
Traggo la forza
da un segreto spirituale
che mai potrò rivelare,
indissolubile
dalla mia esistenza!
Lo prometto a me stesso,
morirò
così tu vivrai
e salvo sarai.

Altre opere di questo autore