Non ti dimentico

Velo da sposa
d'organza ricamato
da puro
sentimento d'amore
sollevato...
soffi sui segreti cuori
aleggi
come piuma d'angelo
che soavemente
attende di posarsi
sull'anima
dell'amante abbandonato.
Eternamente
in bilico
sospeso
nell'attesa d'un tempo
anacronistico...
sembri proferire
quel "non ti dimentico"
per ricordarti
d'un tempo
mai egoistico.
L'intervallo
d'uno spezzato legame
in cui all'unisono
batterà il desiderio
di ricongiungersi ancora...
vano non sarà.
Insieme
si vive...
ed insieme
si morrà.

Altre opere di questo autore