Virilita'

Giovane puledro
tua è la forza
che col tempo
lentamente matura
nella virilità
d'un destriero
dai vigorosi pensieri
manifestati.
L'azione s'accompagna
al galoppo su terre
d'un ambiente
ostile per chi
udir non vuole
le ragioni
di perché legittimi
ed accorati.
Di addestrare
i tuoi bisogni
con false moralità
in ogni modo
han cercato.
Convinzioni inculcate
nell'educarti
come trascinatore
d'ingiuste volontà
da chi ogni istintività
rinnegare ha desiderato.
Audacia hai conquistato
sopportando
fardelli e menzogne
di chi trottare
farti non voleva
senza paraocchi.
Or finalmente
libero dalle redini
di tutti i pregiudizi
fiero avanzi al futuro
che t'accoglierà.
Preparato
da prove già assegnate
per trasformarti in simbolo
per chi legato ad un calesse
a capo chino
obbedire deve
ai colpi d'una frusta
che sempre lo comanderà.

Altre opere di questo autore