Seducenti lettere

Parole scritte
mai proferite
pensate con audacia
e passione spontanea
m'avvolgono l'anima.
Mi lascio travolgere
in un caleidoscopio
d'animosi turbamenti
mai rivelati
alla persona amata.
Riveste il cuore
il pudore
d'un errato giudizio
il cui verdetto
di certo non lo rianima.
Ardite e stuzzicanti
ricuciono l'abito
d'un tacito desiderio
che i pensieri ammanta
di emozione affamata.
Segrete agli altri
sconosciute a chi
nel mondo mio
mai v'entrerà
senza trasporto d'amore
assalgono la timidezza.
Sfoderano sensazioni
come argentee spade
di accampati soldati
volti alla conquista
di lembi di territorio
in lande desolate.
Piantano la bandiera
della stellare
inesplicabilmente libido
in cima alle torri
d'una inespugnabile
scarlatta fortezza.
Ardenti le raccolgo
nello scrigno dei ricordi
tappezzato
d'un impossibile amore...
reale se non vissuto
con fantasie velate.

Altre opere di questo autore