Messaggi dall'universo

Ti sovrasta
un cielo silente.
Tacitamente
attendi per udire
messaggi di un Universo
benevolente.
Tendi mani
ad un vento impetuoso
che pare
schiaffeggiarti il cuore.
Immerso nel vuoto
smarrito oltre l'infinito
d'un tempo indefinito
allo spazio circostante
incessanti domande offri
senza clamore.
Vestito
di paradisiache speranze
credevi d'aver tutto
ben compreso...
su questo pianeta.
Arrenderti
non desideri:
d'ogni molecola
che anima il terrestre corpo
sei consapevole
come la scia d'una cometa.
Scorgerai
al di là di quel buio spaziale
una nuova
stellare aurora.
Con carezze di luce
piacevoli segnali
ti offrirà
scoperchiando
il suo vaso di Pandora.

Altre opere di questo autore