UNA FRASE PER RIFLETTERE

… Eppure… oggi… non so quale forza mi ha spinto ancora verso di lei! Non si lotta contro il Cielo, non si resiste al sorriso degli angeli! Ci si lascia trasportare da ciò che è bello, delizioso, adorabile!

Gustave Flaubert

A Dario Bellezza

Armando Di Napoli
Nell'epoca delle mucche pazze colpite dall'epidemico morbo ti hanno marchiato...marchiato a sangue con l'orribilante sigla A.I.D.S... cosi` la tua prelibata carne e` immagiabile per quei parassiti mediocri che ti hanno esposto alle platee televisive pensando di diventare famosi con il nefando scoop divorando con gusto la tua casta immagine... sono riusciti a murarti in un grumo d'orrore iniettandoti dosi tremende di depressione nessuna ombra di pieta` per il sensibile animo di poeta... ognuno di quei merdosi cani rognosi ha affondata la lama affilata dall'arroganza del suo coltello nel tuo nobile cuore colmo di sacrilita` e il tuo cervello annidato di genialita` per poi venderli divertiti al mercato della ferocia... un Poeta e` destinato a morire da solo Martire Folle immerso nei suoi soavi versi ma morire traumatizzato per colpa di invidiosi accattoni e ben diverso credetemi cadono le braccia si innorridisce dinanzi a tanta disumanita`... Roma 6 Gennaio 1996
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 31
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative