Una Lacrima

UNA LACRIMA Nel silenzio della notte senza luna, avvolto dal manto stellato, nel deserto muto senza ombre, nuda l?anima vaga. Libera vola senza confini, il tempo l?avvolge. Un fremito d?amore sovrasta ogni cosa, sicura non vista, sul viso, lacrima scorre, s?infrange silente sull?arida sabbia, si perde???.., come sogno fugace nella foschia dell?alba, confusa nel limbo del ricordo. Bruno Gasparri

Altre opere di questo autore