Filastrocca non ho tempo

Filastrocca filastrocca, corre il tempo, mai si blocca. "Presto, sbrigati, ? un tormento" si risolve in un momento... questo strano ritornello poi lo usiamo sul pi? bello, ? una gran comodit?, se qualcosa non ci va lui ci toglie dall'impiccio quel che credi sia un capriccio. "Al lavoro non andare, qui con me non puoi restare e mi aiuti un po? a studiare?" "...amor mio son di fretta, ho il lavoro che m'aspetta" Ecco fatto, o mio Pilato, il discorso e gi? troncato. "Lo faremo...sai... stasera" Ma che triste tiritera. "Ok... scusa non importa" e s'? chiusa ormai la porta. Quegli occhietti seri e neri sono tristi come ieri... ....Non so dir cosa mi pesa, non s? andar indietro o avanti, ma, in quei precisi istanti gi? la decisione ? presa. " Vieni scricciolo, studiamo, il resto poi lo sistemiamo, l'importante adesso ? che io sia vicino a te" .

Altre opere di questo autore