UNA FRASE PER RIFLETTERE

Il fatto che l'amore abbia la sua profonda tragicità non è un buon motivo per non amare più.

Sara... uccellino impulme, ali di pergamena, occhi di cerbiatto, piuma che danza leggera, Sara... minuta e gentile, cuore trasparente, con i pensieri al cielo, scia di voce argentina, risata bambina Sara... mento sulle ginocchia e coda di cavallo, che scruta curiosa ma silenziosa Sara che ama. Sara... bacio che dalla bocca passa alle mani sussurrando.... " a domani " Dolcissima Sara... ? bello l'averti incontrata
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 148
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative