UNA FRASE PER RIFLETTERE

L'attesa attenua le passioni mediocri e aumenta le grandi.

Epilogo di un sogno.

Cecilia Piras
T'incontrai  in un accenno di mattino 
che in uno specchio grazioso e mite
presagiva il risveglio delle strade.
S'incontrarono i nostri sguardi
dietro i percorsi delle rondini 
e per riallacciare fili interrotti in sogno 
ti chiesi a bruciapelo:
"Allora credi...che i ciuffi di queste fiabe nomadi
si possano  afferrare?"
Enormi si fecero i vortici dei pensieri.
Mi divorarono ed io, scippatrice  li divorati.
Tanto che ancora oggi mi riempiono di te e di Sole.

COMMENTI
sergio bozzolasco
03/10/2019 11:16:57
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Introspezione
VALUTAZIONE OPERA: 4
Opere pubblicate da questo autore: 0
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative