Mamma

Mamma, io che non so dimostrarti quanto ? grande il mio amore ti chiedo perdono, pregando per te. A volte non ti comprendo, mi confondi con i tuoi pensieri, ma vorrei che tu accettassi proprio tutto ogni piccola, infinita cosa di me. Mamma, vorrei poterti dare la vita felice che desideri con tutta l'anima, vorrei poter vedere nei tuoi grandi occhi la gioia e la serenit? che il tuo cuore rincorre da una vita. Non esistono condanne, bisogna amare ora, perch? la vita ? amore. Lascia che io ami anche le ombre non solo la luce, lasciami amare anche la pioggia, la bufera e poi il sereno, lasciami amare uno sbaglio, un'illusione e poi una certezza. Mamma, ti chiedo perdono per questo e per tutte le lacrime che hai regalato alla note, ad occhi chiusi, senza sonno, nascondendo il viso per evitarmi dolore.

Altre opere di questo autore