La mia illusione

Ora ti conosco mentre mi stringi la mano, quando tutto va a caso e il tempo passa per gioco. Non essere succube di te stesso, so che inventerai che fa freddo a stare qui, la realt? ? un alibi che non regge, dimenticala. Abbandonami se vuoi, c'? un'illusione, non farla aspettare. L'illusione ? l'estasi dell'anima. Butta gi? una lacrima e non pensarci pi?, voltati, prendimi. Lascia che io scorra nelle tue vene, lasciami entrare, so che oltre la tua porta c'? la mia illusione.

Altre opere di questo autore