Lettera di Samuel

 

 

 



 " Lettera di Samuel " 

 

Ho dieci anni mi chiamo Samuel, la mia vita è su di una sedia a rotelle.. lei le mie gambe.. lei la mia libertà!

Ero un bambino normale, correvo, studiavo, uscivo con la mia mamma ed il mio papà, poi un giorno i miei muscoli sono andati via, forse in un luogo non troppo lontano dal cervello di alcuni uomini, ed io ho incominciato

la mia seconda vita, sì la chiamo così perché da seduto il mondo l'ho visto da un'altra prospettiva quella dell'amore e della voglia di vivere.

Quante lacrime ho versato insieme a te mamma, insieme a te papà, ma voi cari miei amati genitori, non dovete avere paura, io sono un bambino felice perché  ho voi ed insieme combatteremo affinché un domani anch'io

potrò correre sui campi verdi magari a piedi nudi, voglio crederci fermamente e costantemente ogni minuto della mia vita.

 ____________________________________________________________________________

 

" Lettera di Samuel "
Un bambino malato di distrofia muscolare

 

Diamo la speranza a bambini come Samuel di poter credere e sperare nel loro futuro,

aiutiamo la ricerca sulle malattie genetiche,

doniamo perché donare è amore.

( Cresy ) Crescenza Caradonna

( Fatti e nomi sono puramente casuali e immaginari)

 

http://wp.me/p137Y2-Lz

Copyright©Tutti i diritti riservati

ALL RIGHTS RESERVED

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Altre opere di questo autore