ad un filo

AD UN FILO Ad un filo di seta aggrappato con pochi respiri alla vita il mio cuore aquilone si batte per spazi di cielo Volteggia nel sogno d?azzurro con piccolo slancio proteso in libera uscita sospeso Un flutto improvviso l? assale che poi si fa lieve a tracciare la pagina nera di stanco pulsare? E? allora che sembra distante la casa l?amore ogni cosa non resta null?altro da fare che attendere un vento d?aprile che insieme alle rose trasporti nel prossimo maggio l?attesa quel filo che ancora sorregge il mio cuore?

Altre opere di questo autore