Cronaca D?E-sta,tte(come no-te)*

Porta i baffi. Estate va a spruzzare. In Giro, liquido seminale. Profumo di fragole.(Garantisce) S?. E, (per?) il filo interdentale, s?. Per i semini. Puzza, come cacca di mucca. S?, Estate. -"Come, non senti la puzza?"- Respirare. In Forma, prendere la rincorsa. Saltare, in corsa. (gara) Seminareun cinghiale(? voluto) Mi metto a correre. Questo ? un toro che mi vuole soffiare in mezzo alle natiche. Son mica mucca per questo, solo perch? dietro c'ho un cignale. E-sta,tte? E' inodore, e brucia come il sudore. Respirare. S,cotta?! Rossa, con qualche neo. Son mica fragola per questo! Spreme,re. Mi copro, 'desso. Fa freddo. Torno. Inverno. Dormo. Mi sveglio, bambina con le rughe. Vado a scuola. Appendo un cartello. Alla mensa: -" Estate ? scomparso, per chi lo trova c'? un premio"-. Disperata. Aspettare. Fare la cronaca della giornata. E' tardi. Ho sonno. Buona notte, Inverno. Al cimitero: Profumo d'Incenzo, Estate. Acceso. Evapora. Polvere. Orologio*. Spento. Ho fatto una sigaretta con una barchetta. Ho fumato. Ilmare.(? voluto, sembra Amare) * Il titolo -" tolgo una t da notte e diventa no- te(in senso di note e di grido, no Te)e la metto a e sta tte( e sta a te). * Orologio, il giorno dopo ha detto che la verginit? era come un orologio, solo un simbolo, che non dovevo star male o sentirmi sporca.Ma io mi sentivo come se tutti potessero vedere e non avevo pi? quel qualcosa che mi distingueva dalle mie amiche. Cel'ho con me stessa perch? non ho aspettato il mio principe.Mia mamma diceva che se ne sarebbe accorta, ma non fu cos?, lei non si accorse di niente. E la colpa rest?, intatta; non si scontr? contro niente e nessuno. E questa poesia ? un p? come un foglio acceso, divenuto barchetta che naviga e al tempo stesso evapora nel mare dell'amore per la scrittura, per l'arte. 31 maggio 1998 Era la prima volta. Grazie

Altre opere di questo autore