Bailando en la sangre de las margaritas

Una collana fatta con le ossa di margherite annodate per il gambo Un anello da mettere al dito Le piscialletto Lo zuccherino succhiato dai piedini freschi di ogni stelo come sangue dalle ferite di un bambino. E gridare fra i Pini raccogliere i pinoli cercare una pietra per aprirli e gustarli poi insieme agli amici... -Hay un lugar encantado en la cabeza donde s'encuentrano flores por hacer joyas (alijos) y hugar a escondite a el juego de las cuatro esquinas Y donde enfadarse con un nino que quiere ver a nuestras bombachas Echaper pour nous pas fair attraper etudier l'alphabet A comme Arbre M comme Maison T comme Tableau U comme Raisin V comme Vin. E sognare di fare la pittrice mentre fuori il mondo muore ma non lo dice E preferisce dondolarsi come fanno la onde prima di giungere a riva e tornare indietro verso altre spiagge lontane. Su una di queste un gabbiano ha riposto il suo uovo dopo Lui ? morto a causa del petrolio lasciato in mare dalle navi degli uomini. Ma un gatto ha raccolto l'uovo e ha promesso che avrebbe insegnato al piccolo gabbiano a volare. Un giorno ho incontrato una margherita e mi ha insegnato la danza del sangue.

Altre opere di questo autore