la rivolta delle galline

Amiche, siamo chiuse nel pollaio

e non ci lamentiamo

ogni giorno almeno un uovo lo facciamo

anche se poche sono a divenir pulcini

siamo chiocce e delle brave mamme

 e pure  di questo non ci lamentiamo

Al sole freddo cresciamo in fretta

non ci è dato di dormire

Ci vuole sempre pronte ad esaudire

ogni suo piccolo formicolio

non è troppo dobbiamo ancor subire?

Il gallo sia alza presto la mattina

non per lavorare

va solo in cerca di galline

Dice che è li perché la gente

si è espressa senza remore

e l’ha votato

 anche dio lo vuole li a comandar

…. e  lui fa il gallo

Non siete stanche di vendere le chiappe

e fare le galline?

Il vostro petto

diventerà solo una cotoletta

o al massimo da vecchie

disperse in un buon brodo

Nooo !!!!  No!

ma che dobbiamo fare?

Semplicemente farvi rispettare!  

Altre opere di questo autore