Amico per amore

Vorrei, come lo vorrei

che ti innamorassi di me.

Così , per gioco

col tuo sorriso breve

e il desiderio ascoso.

Vorrei parlarti e amarti sempre

in giro per il mondo

quando mi guardi, seria

con gli occhi nel tramonto.

Vorrei pregarti, senza orgoglio

e vivere di te, con te

compagna del mio sogno.

Vorrei, davvero

mi si sciogliesse il cuore

tra le due parole

mai più le ore vuote.

Vorrei, davvero, sentire ti amo

sentirlo forte, più forte

e poi di nuovo piano.

Mentre mi parli, ti penso

mia bella amica

e pensi:

"che amico strano".

 

Altre opere di questo autore