Il dolore di Maria

Figlio mio
esangue
sulla croce langui.

Nel silenzio.

Tutti gli uomini riscatti.

Ma io mi perdo
nel tramonto
del tuo sorriso
del tuo bel viso.

Dio Onnipotente
il mio dolore
reca il vento
e volge in pianto
al tuo cospetto.

Sono la madre
Dio Eterno.

Pietà del figlio mio
del figlio tuo
prediletto.

Altre opere di questo autore