Alla notte

Luce che non abbaglia,

brezza che consola,

musica del silenzio,

canto senza parola.

Velo sterminato,

istante che non passa,

luogo abbandonato,

carezza che rilassa.

Aria fresca e lieve,

quiete incomparabile,

riflessi di luci al neon

come un’aura impalpabile.

Solo come non sei mai stato,

vivo come non avresti mai creduto,

un bacio dolce come quello

che non hai mai avuto.

Le parole che non hai detto,

le donne che non hai abbracciato,

quello che non hai mai creduto,

ciò che non sei mai stato.

Altre opere di questo autore