Notting Hill

Sottile,
la pioggia scende sui tetti
a Notting Hill,
senza posarsi,
bagna appena il selciato.
L'arcobaleno di case
accende i colori
come lampadine
al languido raggio
di un sole inglese.
Finalmente qui!
dopo tanto tempo,
qui... dove i sensi
si scambiano premure,
impastando effluvi pungenti
e accenti difformi.
Rimesto i pensieri
senza assetto apparente,
come modernariato
fra le scansie di Portobello's Road,
e tutto sembra
ripetermi la storia
che vorrei raccontarti
per tutta la vita.
Sei la sostanza
di ogni mia memoria,
l'onda indomabile
di ogni mia emozione.
Rinfranco i sogni
nel rosso di una birra...
non piove più,
posso ormai proseguire,
ci sono cose
ancora da vedere,
resta con me,
le scruteremo insieme.

Altre opere di questo autore