Oltre i silenzi

Albeggiano i silenzi dove tramonta il sole e il vuoto di parole cadenza senza pace, la voce ? dissonante di affabili sospiri ed un bagliore perso rivola fra le ciglia. Nascosta, inafferrabile, la mente accorda il cuore, l? dove l?indulgenza ha perso la partita e sembra non trovare il bandolo d?uscita, ma solo s?aggroviglia in intricata impasse. Sperata ? la parola, che ancora inventer?, ma dal mio dizionario cancello della fretta sinonimi e contrari, giacch? non sar? il tempo a darmi la misura di quanto sia l?amore? di cui ? capace un cuore.

Altre opere di questo autore