Primavera danzante

Esistenze rapite Alla loro essenza Risorgono dalle ceneri Come la fenice. Colori sfumati Di un passato lontano Riecheggiano Nell?aria Come una primavera danzante Che non ha mai fine. Natura risorgi Nei mari possenti Nei rossi torrenti Di sangue e memoria.

Altre opere di questo autore