Vi racconto una storia

c'era un ragazzo pronto ad uscire di casa, allacciava le scarpe, l'ultimo sguardo allo specchio e via a prendere la macchina.

Lo sguardo deciso, ma segnato da un brutto sogno, simile ad un temporale.

Corre verso un prato fiorito. Non sente nulla, non vede nulla davanti a sè, il pensiero fisso verso la sua meta.

Il mondo gli si è fermato intorno.

Vede solo la luce di un sole calante al tramonto accompagnato dal rumore del vento.

Quasi ansimante, arriva a destinazione. Si ferma, ascolta il profumo dell'erba d'estate e finalmente davanti ai suoi occhi appare l'immagine di un angelo sorridente.

Altre opere di questo autore