Amarti

Amarti e? bello perche? non pesa, amarti e? tanto in quanto non e? mai resa alla vita la solitudine dello spazio: amarti e? solamente salute, amarti e? vederti, immaginarti quando nella tua virtude esisti: amarti e? percorrere la vita, amarti e? come vincere una partita dove prima non conoscevi gli avversari: amarti e? conoscerli, e quindi abbattere gli stereotipi che li hanno dipinti, quindi nei loro silenzi intervenire: amarti e? farti divenire donna: essere perfetto, dove il suo aspetto addiviene un po? retroattivo al tempo che aspettava : e che mai si presumeva che poteva accadere; amarti e? come vedere il giorno che si trasforma in notte, amarti e? come camminare con delle scarpe rotte sopra i dirupi, amarti e? andare certi e fieri sopra tutti i tuoi tempi quelli piu? astuti e certi che nebbia formano per chi non vuol vedere ma che alla fine dicono.: amarti e? dove abbiano i lupi ed allora non era terra per te: quindi per veramente amarti, bisogna capirti, ed amare solamente te!

Altre opere di questo autore