UNA FRASE PER RIFLETTERE

Il saggio muta consiglio, ma lo stolto resta della sua opinione.

Verso l'alto

Salvatore Ferranti

Nel tracollo non mi riconosco,
perchè sono uno che cerca la luce
pretendendo la fatica,
e preferisce fare a meno del collasso

Gli sforzi spesso sono vani,
richiedono ulteriori
dosi di passione,
pungoli che vengono di traverso,
a volte dal fondo del pozzo

E quando l'entusiasmo rallenta,
è difficile non perdere il passo,
se la mente ragionasse senza il cuore
sarei già morto e sepolto
da un bel pezzo

Il mio destino è verso l'alto,
e se cadrò sarà stato solo un effetto collaterale
della mia eterna ansia di riscatto
- ma non trascurerò di concedere nuova linfa
e rosso ardore alla speranza
quando avrò toccato il fondo -

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Dedica
Opere pubblicate da questo autore: 60
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative