Ti ritrovo

Ti ritrovo

 

nella cruna del giorno

nella foglia  amaranto di

un Ottobre scalzo di verità

e nelle nude mani spettinate

d’ ombre, scomporre  un plissè

d’un abito rosso dove si posa un battito

di tempo e nella gola del vento

portando lontano due volti

impressi nella valle dei limoni accesi

ti ritrovo così…in quell’assolo d’amore

nei cuscini scarlatti... dove è bello tacere.

 

 

 

Fiorella Giovanelli/ 30 Marzo 2011

Altre opere di questo autore