Qualcuno bussa alla mia porta



Quanti brillii sembrano stelle questa sera
E' armonioso il nido dei miei ricordi...
spigolano le ore intorno ai numeri romani

-qualcuno bussa alla mia porta-

forse sono i rumori della notte
o non saprei... chi
fila il torrente dolce-amaro del pensiero
nella voce dei frettolosi errori

-qualcuno bussa alla mia porta-
... non darmi tempo io non so chi sia

Altre opere di questo autore