C'era una volta il Santo Natale ( fuori concorso)

Se ci sei ancora, ricorda, che, come allora il vento bussa alla tua porta, la neve orla i tetti e i comignoli profumano di buono,

C’ era povertà in avanzo dopo la guerra, ma  si parlava intorno al tavolo per il Santo Natale
Ricordi? La letterina sotto il piatto e la felicità sincera  nei sorrisi, anche se i nostri vecchi erano
stanchi, sfiancati, affamati, feriti da proiettili di stelle, freddi come il ghiaccio
che assopiva le loro mani, per ricostruire e ridare vita a c' ho che il vento delle bombe aveva lacerato.

Ma c’era la vera famiglia, il vero amore per questa festa, la più bella dell’anno
Ricorda... la grande gioia sotto l'albero, per i noi bambini di allora addobbato da
 formine incartate, statuette di pane zuccherato e cioccolato, mandarini e noci  
e il pan bagnato per merenda, la felicità tra le labbra per  il croccante della mamma appena sfornato
 e gridare felici sotto la nevicata, con il freddo aggrappato al cappotto, quanta gioia,  bastava così poco!

Natale…  ascoltami;
quest’ anno desidero anch’io scrivere una letterina, ho richiesta di regalo…
Caro Babbo Natale
torna indietro, torna dai cavalli a dondolo di legno, le bambole di pezza , soldatini di piombo e da quell’ aria tanto azzurra e terza da respirare senza mascherina.
Spegni queste falsi luci immonde,che deviano l’amore per questa Santa Festa e che l' angoscia  ogni anno per questo giorno, aleggia nei cuori e allunga la processione dei suoi seguaci.
Spegni il male che ogni giorno trabocca nei nostri cuori e il sorriso
che abbonda sulla bocca della falsità, allontana la solitudine che giorno dopo giorno  s'insinua sempre di più nella nostra vita,nella nostra anima, torni a farci sorridere ad essere una vera famiglia e che gli auguri siano sinceri, senza tanti lustrini e false parole, facci riassaporare le piccole cose quelle che ti fanno star bene, riunisci per sempre i cuori nel bene, non chiedo tanto, fai  tornare  noi nella semplicità

Natale.
 Ti prego,torna ad essere il vero "Santo Natale!" solo così potrò dire ...Buon Natale

Altre opere di questo autore