Sospinta da un vento mentale

Vorrei la mia  anima leggera
come il peso di una perla
e sospinta da un vento mentale
me ne andrei in un nido di coralli
con il volto fissato verso la luce
che mi scalda e indica la strada
per sentirmi ancora viva...


non voglio che il mio cuore
sia come una conchiglia che
più non spira...più non vibra





Altre opere di questo autore