Piove quel tanto

...e piove anche oggi
quel  tanto che basta da bagnare
la strada delle mie dune e rendere melanconica
l'aria che spiffera malconcia tra le pareti

Sono bianche le camelie che scendono
cade un petalo sul volto dimenticato
ma, ora spogliati dai vestiti di festa
spegni la penombra delle candele...

anche questo giorno è  trascorso
nell'indifferenza senza  una carezza
o un bacio per colmare quei solchi
che lasciano le tristi camelie

(dedicata)

Altre opere di questo autore