Camilla

  Camilla che  gioca e piange tra le azzurre corsie
con il caschetto dorato e la vocina che
tanto ci incanta.

Camilla
che ci fa piangere al Gianicolo in fiore
di mimose e viole sotto un caldo giorno
di fine Febbraio stanchi e stanco è il nostro cuore
che vive nell'ansia calpestare  giorni senza sapere


 
-a mia nipote Camilla-

-Roma 24 Febbraio 2008-

Altre opere di questo autore