E ancora cos

Senza respiro tra i segreti
d'un lembo di luna.

E sostiamo così,
ghermiti dalle nostre parole,
smemorati dell'alba che,
nondimeno comparirà.
e ancora così dandoci
in cambio discorsi e silenzi,
avvolgendoci nella stessa solitudine

Mentre capisci il mio desiderio di vivere
sento vibrare sulle corde del mio cuore
il tuo suono, così, naufrago nei petali
del buio imprigiono i pensieri
riflessi nella lingerie della notte e
nella parete dell'anima traccio il ricordo.

Altre opere di questo autore