Muore cos? l'amore

Vieni anche tu sul mio scoglio, dove s'infrangono ondate di speranza della vita in tempesta. con mani lacerate intrecceremo fili d'alghe e...parole di nulla. Ho bruciati i miei giorni in arcobaleno di sogni. Ho dimenticato il volo dei gabbiani per l'illusione disperata di averti con me Tendo le mie braccia... so gi? che cadranno inerti su i miei fianchi Intorno solo buio, cerco... il tuo volto non ci sei... non ti sento... muore cos? l'amore

Altre opere di questo autore