Mai mi apparterr

Moltissimi i pensieri di cui macchio questo foglio a scacchi. Foglio di parole di un inafferrabile non mio, illecito pensiero che mai mi apparterr?. Mi chiude il vuoto respiro fumo nero chiudo gli occhi, respiro le parole. Silenzio del non dire, sorgente non disseta, mi nutro di domande e certezze nessuna! Amore, nascosto come il sole quando piove, mi metti nelle mani un frutto acerbo che stringo forte al seno e metto tra le labbra, scuro ramo, non ci sar? raccolto, soltanto lui, illecito pensiero. Fiorella

Altre opere di questo autore