Danza di farfalle

Lentamente dal cielo... polvere di stelle, la notte s'adagi? sulle cime dei colli e l'aurora si vest? rosa d'organza, ondeggiando d'innanzi a te dolcemente i suoi petali portati dalle rondini, fino all'orizzonte dove frangea la sua onda, di zagare odoroso quel mattino... chiese in prestito gocce di rugiada per il tuo primo pianto e petali pi? belli per la tua culla Il sole gi? rosso fuoco... bianca la luna lass? alta dolce f? il suo canto e dedicata a te la nenia filastrocca..danzarono le farfalle e le candite cicogne tra le mani del vento un fiocco rosa rilegando tra profumi e colori dell'estate quell' infinito momento nel libro che ora ? la tua vita sulla copertina ricam? con gemme pi? preziose benvenuta al mondo "Carla"

Altre opere di questo autore